3/5

Concorso di progettazione per il centro Pasture

La Confederazione apre il bando per la struttura tra Balerna e Novazzano nella quale troveranno spazio 350 posti letto

BERNA - Per la nuova costruzione del centro federale per richiedenti l'asilo a Balerna/Novazzano, l'Ufficio federale delle costruzioni e della logistica (UFCL) indice un concorso di progettazione in procedura libera. Il concorso sarà pubblicato domani, 15 giugno, su simap.ch, la piattaforma elettronica per gli acquisti pubblici.

Nel 2014 Confederazione e Cantoni hanno deciso il riassetto del settore dell'asilo. A partire dal 2019, dopo l'entrata in vigore della riveduta legge sull'asilo, questo riassetto dovrà consentire procedure eque sotto il profilo dello Stato di diritto, ma più rapide. Per uno svolgimento più veloce delle pratiche è indispensabile che tutte le parti interessate si trovino nelle immediate vicinanze. Per questa ragione in Ticino verrà costruito un centro federale per richiedenti l'asilo al confine tra Balerna e Novazzano.

Concorso di progettazione per la nuova costruzione
Per la nuova costruzione, che ospiterà 350 posti letto per i richiedenti l'asilo, il 15 giugno 2018 l'UFCL - quale organo responsabile delle costruzioni - pubblicherà sulla piattaforma elettronica per gli acquisti pubblici www.simap.ch un concorso di progettazione in procedura libera rivolto a gruppi di pianificatori composti da architetti, ingegneri civili e ingegneri nella tecnica impiantistica. Entro i limiti dei costi previsti viene chiesta una costruzione semplice e robusta con un piano di utilizzazione funzionale. I progetti inoltrati saranno esposti al pubblico a Chiasso, presumibilmente nel mese di dicembre di quest'anno.

14 giugno 2018 12:18
Red. Online


Condividi

Prossimi articoli

Si gioca al casinò il patrimonio del patrigno

Una 71.enne del Mendrisiotto è stata condannata a 12 mesi sospesi per l'appropriazione indebita di oltre 150 mila franchi
Mendrisiotto