3/5

Indietro nel tempo, nella Chiasso che fu

Come ogni settimana ci immergiamo nei nostri archivi fotografici - Oggi è il turno della cittadina di confine

CHIASSO - Come ogni settimana ci immergiamo nei nostri archivi fotografici (vedi suggeriti). Questa volta facciamo un tuffo nel passato di Chiasso, quando il corso San Gottardo era ancora carrabile e quando la cittadina di confine era meta fissa per il rifornimento di benzina e l'acquisto di cioccolata. 

Ecco gli scatti selezionati: 

1. La porta sud della cittadina, con la dogana di Chiasso Strada in costruzione, all'inizio degli anni '50.
2. Ed ecco, a nord, il largo Kennedy come appariva negli anni '80, prima della comparsa delle rotonde lungo la strada che conduce verso Balerna.
3. Il fiume ora è stato interrato: così appariva viale Volta quando il Faloppia scorreva a cielo aperto.
4. Ad un isolato di distanza di largo Kennedy, ecco piazza Boffalora, dove al posto degli attuali palazzi c'era solo un vecchio complesso di edifici, di cui rimane solo una piccola parte.
5. La piazza Indipendenza con il vecchio stabile della Posta davanti al quale si poteva ancora circolare in auto.
6. L'ex stabile Chiesa in corso San Gottardo prima della ricostruzione.

18 maggio 2018 16:09
Red. Online


Condividi

Articoli suggeriti

Un tuffo nel passato di Locarno

Con il suo account Instagram il Corriere del Ticino ripercorre la storia del cantone tramite le immagini d'archivio
Locarno

Scatti della Bellinzona del passato

Con il suo account Instagram il Corriere del Ticino ripercorre la storia del cantone tramite le immagini d'archivio
Curiosità

Una serie di scatti della Mendrisio dei tempi andati

Con il suo account Instagram il Corriere del Ticino ripercorre la storia del cantone tramite le immagini d'archivio
Curiosità