3/5

“Se punta alle donne che fanno shopping è perfetto”

Al di là dei gusti personali e delle critiche interne al Cda dell'ente turistico, abbiamo chiesto a un esperto cosa ne pensa del sito di Lugano Region

LUGANO -  Al di là dei gusti personali, cosa pensano gli esperti del settore del sito di Lugano Region? Lo abbiamo chiesto a Lorenzo Cantoni, prorettore dell'USI, direttore del master in Digital fashion communication e membro del comitato scientifico del master in International tourism. «Prima di tutto è importante capire quali siano gli scopi di un sito, in questo caso la missione primaria è attirare il pubblico e fargli utilizzare il portale per qualcosa di pratico, come prenotare un hotel o un'escursione», spiega Cantoni. Per giudicare la funzionalità basterebbe confrontare i dati del portale, i cosiddetti analytics digital, che sono indicatori chiari per capire se il nuovo sito funziona meglio del precedente (dati che riguardano, ad esempio, la permanenza media sul portale e il numero di visite e che ieri in conferenza stampa non sono stati forniti, ndr). «Un'altra cosa fondamentale - continua l'esperto - è capire a che tipologie di pubblici ci si vuole rivolgere. Guardando l'homepage di luganoregion.ch, penso che vada benissimo se il suo scopo sia attirare donne appassionate di moda, se invece vuole rivolgersi a uomini che lavorano in banca forse non è l'ideale». 

I particolari sul giornale
Edizione del 07 Novembre 2018 a pagina 11
07 novembre 2018 06:00
C.NACA


Condividi

Articoli suggeriti

Lugano Region, “sito da rivedere”

Le critiche al portale - costato 150.000 franchi - non arrivano solo dall'esterno ma anche dai piani alti del Cda dell'ente turistico
Lugano

“Macchè crisi, è il 2017 che è stato straordinario”

Lugano Region illustra i dati dei primi nove mesi del 2018: "Il calo dei pernottamenti riguarda anche il Luganese, ma si è tornati ai livelli normali del 2016 e 2015" - Le strutture paralberghiere superano gli hotel
Lugano

“Lugano Region non può mettere tutti d`accordo”

L'Ente turistico del Luganese risponde alle critiche che alcuni albergatori del Malcantone hanno mosso al sito Internet - Oggi traccerà il bilancio 2018
Lugano

Turismo: “Con un sito internet così, noi non paghiamo”

Il portale web dell'Ente turistico del Luganese bersagliato dalle critiche di un gruppo di albergatori malcantonesi
Lugano