3/5

Identificato “Thomas”, il finto apprendista

Dopo le diverse segnalazioni e le indagini del caso, la polizia della Città di Lugano ha identificato il ragazzo

LUGANO - È stato identificato negli scorsi giorni "Thomas", il ragazzo che chiedeva denaro ai passanti fingendosi apprendista. Lo rende noto la Polizia di Lugano mediante un comunicato nel quale afferma che l'identificazione è stata resa possibile grazie agli accertamenti del caso e sulla scorta delle informazioni ricevute da diversi cittadini. Il giovane verrà segnalato alle autorità competenti.

Il Comando della Polizia, oltre che ringraziare la popolazione per il prezioso aiuto prestato anche in questo caso, approfitta dell'occasione per rinnovare l'invito a non voler donare soldi ai passanti e di segnalare tempestivamente attività e persone sospette, legate all'attività di accattonaggio.

11 ottobre 2018 16:19
Red. Online


Condividi

Prossimi articoli

Incidente di Sigirino: ordinata una perizia tecnica

Il mezzo è stato messo sotto sequestro mentre parte della comitiva è stata rimpatriata in Germania
Lugano

La poesia delle mongolfiere non tramonta mai

L'invenzione dei fratelli francesi Mongolfier è la protagonista del raduno internazionale di Lugano
Lugano

Un vagone va lungo e deraglia a Bioggio

Incidente ferroviario, fortunatamente senza feriti, questo pomeriggio in via Industria - FOTO E VIDEO
Lugano