3/5

Spacciava cocaina, in manette un 26.enne luganese

Il giovane è stato fermato a Massagno - Nel suo appartamento sono state rinvenute decine di grammi di droga

LUGANO - È finito in manette venerdì per spaccio di droga un 26.enne svizzero domiciliato nel Luganese. L'uomo è stato fermato a Massagno e la perquisizione del suo appartamento ha permesso di rinvenire alcune decine di grammi di cocaina. Il 26.enne è sospettato di aver spacciato un importante quantitativo di cocaina a consumatori locali. Le ipotesi di reato nei suoi confronti sono di infrazione aggravata subordinatamente semplice alla Legge federale sugli stupefacenti e di infrazione alla Legge federale sulla circolazione stradale. L'inchiesta è coordinata dalla Procuratrice pubblica Pamela Pedretti. Lo rendono noto oggi il Ministero pubblico, la Polizia cantonale e la Polizia della città di Lugano.

16 aprile 2018 10:24
Red. Online


Condividi

Prossimi articoli

“Cardiocentro-EOC: non si crei un clima da derby”

All’assemblea del PPD di Lugano, il consigliere di Stato Paolo Beltraminelli prende posizione sulla spinosa questione
Lugano

Incidente tra auto e moto a Paradiso

Uscendo da una strada laterale la vettura è entrata in collisione con il veicolo a due ruote - Sul posto è intervenuta la polizia
Lugano

Foto in concorso sull'anima golosa di Lugano

In occasione della manifestazione "Lugano città del gusto" è stato lanciato un concorso fotografico intitolato «Istantanee di gusto»
Lugano