3/5

Tragedia sfiorata, bimba trascinata dal trenino

La giovane è rimasta incastrata con un piede nella porta di un vagone - Salvata grazie all'intervento di due passeggeri - SONDAGGIO, FOTO E VIDEO

MAGLIASO - Tragedia sfiorata quest'oggi, alla stazione di Magliaso, verso le 13. Una bambina è infatti rimasta incastrata con il piede nella porta di un vagone del trenino FLP ed è stata trascinata per diverse decine di metri. La notizia, anticipata dal CdT, è stata confermata dalla Polizia cantonale. Al momento non è chiara la dinamica dell'incidente.

La bambina, una 11.enne svizzera domiciliata nella regione, stava salendo sull'ultima carrozza del trenino diretto a Lugano, per andare a scuola. A quella fermata, però, l'ultima carrozza sosta in curva, e questo potrebbe aver impedito al macchinista di accorgersi di quanto stava accadendo. Il treno si è fermato poco dopo, quando un passeggero ha tirato il freno d'emergenza. La bimba, subito soccorsa da un ragazzo, ha riportato ferite giudicate gravi in un primo momento, ma la sua vita non sarebbe in pericolo.

In seguito sono intervenuti i soccorritori della Croce Verde di Lugano che hanno prestato le prime cure alla piccola paziente, poi trasportata al Pronto soccorso. Sul posto anche la Polizia per i rilievi del caso.

  FLP-Incidente alla bambina

La sicurezza a tutela dei viaggiatori sui nostri treni (anche regionali) oggi è già sufficiente?

24%
No
65%
Non so
11%
Il sondaggio � stato chiuso il 13/03/2018
12 marzo 2018 13:30
Red. Lugano


Condividi

Prossimi articoli

Rarità di montagna all'asta

Formaggi ad edizione limitata e forme introvabili: Lugano Città del Gusto presenta alcuni rari formaggi ticinesi da aggiudicarsi con un'alzata di mano
Lugano