3/5

A2-A13 sulla buona strada

Durante una serata pubblica, accolto con un applauso il progetto del collegamento veloce del Locarnese - Non mancano comunque dubbi su costi, tempi ed espropri

LOCARNO - Nessun crede che la nuova variante presentata per il collegamento veloce del Locarnese percorrerà una strada priva di ostacoli. Ma il progetto, durante una serata pubblica organizzata a Magadino, sembra essere stato accolto positivamente dalla popolazione. Al termine della presentazione da parte degli addetti ai lavori, infatti, è scattato un applauso spontaneo. Certo, va detto, non sono mancate domande e dubbi in particolare su costi, tempi di realizzazione, espropri e traffico residuo sulle vecchie arterie cantonali.

I particolari sul giornale
Edizione del 14 Giugno 2018 a pagina 17
14 giugno 2018 04:00
LU.P.


Condividi