3/5

Lo “spiderman” francese scala un grattacielo a Londra

Il 56.enne Alain Robert si è arrampicato sulla Heron Tower ed è stato arrestato - VIDEO

  VIDEO

LONDRA - Un climber urbano francese, Alain Robert, è stato arrestato a Londra dopo aver scalato uno dei grattacieli più alti della capitale britannica, la Heron Tower (202 metri). Lo riferiscono oggi fonti di polizia.

Robert, ribattezzato da alcuni media "l'Uomo ragno di Francia", è noto per essersi arrampicato su diversi edifici fra i più alti al mondo, in genere senza corde o attrezzatura di sicurezza e spesso senza chiedere alcun permesso alle autorità.

A differenza di altri temerari non è neppure un ragazzino, avendo già compiuto 56 anni. Prima dell'ultima impresa aveva detto: "Io mi sento pienamente vivo solo quando la mia vita è in gioco, può sembrare spaventoso e folle, ma è così".

La polizia della City non ha però voluto sentir ragioni e lo ha fermato - in attesa della prevedibile multa e del rilascio - per aver causato "grave disturbo al trasporto urbano e al business locale", nonché spreco di risorse pubbliche per l'intervento richiesto ad agenti e mezzi di soccorso.

25 ottobre 2018 20:00
ats


Condividi

Prossimi articoli

Un Gesù inedito: senza barba e col naso lungo

Un'immagine di Cristo, che potrebbe risalire al 500 d.C., è stata identificata nel Battistero del sito bizantino di Shivta a sud di Israele
Curiosità

Cinquanta milioni per un diamante rosa, è record

"Pink Legacy" è stato battuto all'asta ieri a Ginevra - LE FOTO
Curiosità

Il principe Carlo compie 70 anni

Celebrazioni in grande stile per l'eterno erede al trono britannico - FOTO
Curiosità