3/5

E anche il Ticino ha il suo contadino da calendario

Pascal Mayor rappresenterà il nostro cantone nel noto almanacco svizzero

CAVIGLIANO - Anche il Ticino avrà il suo rappresentante all'interno del prestigioso calendario dei contadini svizzeri 2019. Lo scopo dell'almanacco è quello di rappresentare la nuova generazione di agricoltori svizzeri e dimostrare che la vita e il lavoro da contadino non sono affatto diventati obsoleti. Intervistato da fef comunicazione, il ticinese Pascal Mayor si racconta. 

Come mai hai scelto la professione di agricoltore?

"Pura passione. Adoro la natura con le sue stagioni, i paesaggi e le sue creature. Come agricoltore, posso promuovere la biodiversità e produrre prodotti sani e genuini."

Come vedi il futuro del settore?

"Come in tutte le professioni bisogna stare al passo con i tempi e reinventarsi, il commercio internazionale e i cambiamenti climatici saranno una grande sfida per il futuro."

Quali sono i tuoi obbiettivi futuri?

"Vorrei consolidare le aziende, investire per migliorare le strutture aziendali in modo da renderle attrattive e pratiche per lavorare e per ospitare eventi, corsi di educazione ambientale e produrre prodotti di qualità e soprattutto sani."

Il mondo ed i mezzi dei contadini si è evoluto nel frattempo, come stai vivendo
questo cambiamento?

"Si evolve ma si può fare molto di più, soprattutto per limitare la chimica nei campi. Purtroppo la declività, le piccole superfici e la poca fertilità del terreno ci limita molto nella produzione e siamo costretti a fare ancora molto lavoro manuale."

Calendario contadini Svizzeri. Cosa ti ha spinto a farlo?

"È da quando Renzo Blumenthal ha avuto un grande successo che ho l'idea in testa, è realizzato in una veste simpatica portando l'attenzione su un'attività che è la base di ogni civiltà, gli anni passano e non volevo diventare troppo vecchio per farlo ne di avere rimpianti." (ride NDR)

Come ti sei trovato, come hai vissuto questa esperienza?

"Una sera mi è tornato in mente il calendario per l'ennesima volta e mi sono detto: adesso mi iscrivo e basta. Ho passato il casting e mi sono presentato per lo shooting il 27 luglio, dopo essermi messo un po' in forma in palestra con un amico. Il cast era composto da professionisti sono stati molto bravi. Ho già avuto modo di vedere la mia foto e sono curioso di vedere quale sarà la reazione dei miei amici e conoscenti. Lasciamoci sorprendere."

Il calendario sarà acquistabile nei chioschi oppure su: www.bauernkalender.ch 

08 ottobre 2018 15:36
Red. Online


Condividi

Prossimi articoli

Banksy ne ha combinata un'altra delle sue...

Una delle sue opere più famose, che rappresenta una bambina con un palloncino rosso, si è auto-distrutta poco dopo essere stata venduta all'asta ad un prezzo poco superiore al milione di sterline
Curiosità

E ora la macchina è tutta di Tony

Il concorrente vince la Volkswagen Up messa in palio nel reality di TeleTicino condotto da Michael Casanova
Curiosità

Un massacro di cani, ma l'inviata “ride troppo”

Le Iene si intrufolano nel festival della carne di cane di Yulin, in Cina, e documentano le barbarie subite dagli animali - Su Facebook è bufera per il comportamento della giornalista
Curiosità