3/5

È boom del bus che costa poco

Flixbus vola: previsto un aumento dei passeggeri del 40% nel 2018 - In Ticino ci sono già cinque fermate

ZURIGO - Flixbus si conferma in forte crescita in Svizzera: nel 2018 la società che gestisce i pullman a lunga percorrenza, dal caratteristico colore verde, con destinazioni europee che operano in alternativa al treno, prevede di trasportare 1,7 milioni di passeggeri, con una progressione del 40% rispetto all'anno precedente.

In un comunicato odierno l'azienda - filiale dell'omonima impresa tedesca low cost fondata nel 2013 - spiega questi dati con l'ampliamento della rete e con gli investimenti in nuovi servizi. Sono infatti stati introdotti in particolare nuovi collegamenti notturni che permettono di raggiungere più agevolmente numerose destinazioni in Germania, Francia e Italia. Attualmente dalla Svizzera è possibile arrivare in oltre 200 città europee con un pullman Flixbus.

Da giugno circolano anche autobus unicamente all'interno della Svizzera. Questo servizio - che serve fra l'altro i principali aeroporti - è stato assunto dalla società argoviese Eurobus, mentre Flixbus si occupa del sistema di prenotazione e dei biglietti.

Flixbus è stata fondata da tre giovani imprenditori sulla scia della fine del monopolio della ferrovia tedesca. Oggi serve 1700 destinazioni in 28 paesi. In Ticino le fermate sono ad Airolo, Biasca, Bellinzona, Lugano e Mendrisio.

La crescente popolarità di Flixbus è dovuta al prezzo: i bus sono molto gettonati dalle fasce della popolazione per cui il treno sembra essere diventato troppo caro e quindi sono disposte a viaggiare anche in modo più lento, magari rimanendo pure in coda. Il comfort può essere considerato minore. Ma in compenso gli spostamenti costano assai meno.

Si risparmia però anche sul personale: i sindacati elvetici hanno in passato accusano Flixbus di concorrenza sleale ai danni della ferrovia, perché offrirebbe prezzi stracciati grazie al dumping salariale.

È boom del Flixbus in Svizzera: tu l'hai già preso?

10%
No
89%
Non so
1%
Il sondaggio � stato chiuso il 10/08/2018
09 agosto 2018 10:24
Red. Online-ats


Condividi

Prossimi articoli

Putin in giacca e cravatta prova il nuovo Kalashnikov

Il presidente russo ha sparato alcuni colpi con il fucile di precisione SvCh-308 ai bersagli statici del "Patriot Park" di Kubinka - VIDEO
Curiosità

Una sfida ad altissima velocità

Uno spettacolare corsa tra jet, moto e supercar è andata in scena alla Teknofest di Istanbul - FOTO
Curiosità

Silver: “Ecco cosa mi diverte di voi svizzeri”

Intervista alla penna che da 44 anni disegna il mitico Lupo Alberto - Dall'ispirazione per creare il fumetto ambientato a Lugano, alla passione per la Hunziker
Curiosità