3/5

Leica del 1923 venduta per 2,8 milioni di franchi

Asta austriaca: il più alto prezzo mai pagato per una macchina fotografica

VIENNA - Una fotocamera Leica del 1923 è stata venduta ieri ad un'asta in Austria per 2,4 milioni di euro (circa 2,8 milioni di franchi), il più alto prezzo mai pagato per una macchina fotografica. Lo ha reso noto il museo della fotografia Westlicht di Vienna, dove è stata tenuta l'asta. Il prezzo di base per la Leica, una Serie-0 n. 122, era di 400 mila euro, ma le quotazioni sono subito lievitate vista la rarità del modello offerto e le sue perfette condizioni: si tratta infatti di uno di 25 prototipi prodotti due anni prima che la società cominciasse a commercializzare le proprie fotocamere. Un acquirente asiatico si è aggiudicato l'asta. Il record precedente per una Leica del 1923 - la Serie-0 n. 116 - era di 2,16 milioni di euro pagati ad un'asta del Westlicht nel 2012.

11 marzo 2018 14:30
ats


Condividi

Prossimi articoli

La Gioconda di blu vestita e lo sfottò è garantito

Su Twitter il museo del Louvre fa arrabbiare gli italiani con l'immagine della Gioconda vestita con la maglia della Nazionale francese
Curiosità

Ecco le foto del battesimo del principino Louis

A una settimana dalla cerimonia, i duchi di Cambridge hanno diffuso alcuni scatti privati: sono bellissimi
Curiosità

La suoneria del telefonino al posto delle campane

È il progetto artistico avviato alla Cappella di San Pietro a Lucerna - I turisti incuriositi commentano: "Dio sta chiamando"
Curiosità