3/5

Quando il Pardo è da bere

Tra i numerosi stand della Rotonda di Locarno, c'è chi propone cocktail legati al festival - FOTO

LOCARNO - Dici Locarno Festival e subito ti si materializza davanti agli occhi piazza Grande, con il suo maxischermo e la vasta platea intenta a godersi un film sotto le stelle, comodamente seduta sulle seggiole leopardate. Ma la rassegna cinematografica di fama internazionale non è l'unico motivo per recarsi in massa a Locarno in questo periodo. Movida, musica e divertimento sono infatti all'ordine del giorno nella città sul Verbano. E la Rotonda rappresenta sicuramente il tempio di questo svago che fa da contorno alla kermesse per cinefili. Tra concerti, stand gastronomici,
venditori dei più svariati gadget e bar, c'è solo l'imbarazzo della scelta su come ingannare il tempo. E, attirati da un barbiere dall'aspetto retrò, abbiamo scoperto alcuni cocktail legati alla "rassegna a macchie", tra cui il "Festival Special" e uno dal nome che più emblematico non si può: il "Pardo d'oro".

I particolari sul giornale
Edizione del 03 Agosto 2018 a pagina 25
03 agosto 2018 06:00
Michele Montanari


Condividi

Prossimi articoli

Prestigioso premio per i sapori ticinesi

Il Ristorante-Salumeria La Bottega di Mario vince il rinomato Best of Swiss Gastro Award 2019
Curiosità

“Catapultata” dal letto mentre fa sesso, resta paralizzata

La vicenda approda in tribunale: la 46.enne inglese chiede 1,3 milioni di sterline di danni al rivenditore del mobile
Curiosità

“Melania Trump” nuda sulla scrivania del presidente, polemiche

Critiche per il VIDEO del rapper T.I. per il lancio del suo nuovo disco: la sosia della first lady si spoglia alla Casa Bianca - L'ex tycoon: "Disgustoso"
Curiosità