3/5

“Toccata in pubblico”: in manette la pornostar che imbarazza Trump

Stormy Daniels, la donna che afferma di aver avuto una relazione col presidente Usa, è stata arrestata in un locale dell'Ohio - Il suo avvocato: "Una trappola"

COLUMBUS - Stormy Daniels, la pornostar che imbarazza il presidente Usa Donald Trump, dicendo di aver avuto una relazione con lui nel 2006 e di aver ricevuto 130 mila dollari per il suo silenzio, è stata arrestata in un night club di Columbus, nell'Ohio. La donna, riporta l'Ansa, si sarebbe fatta toccare in un luogo pubblico da alcuni clienti, violando le leggi statali. La legge dell'Ohio vieta infatti a chiunque non sia un membro della famiglia di toccare una ballerina nuda o seminuda. L'avvocato della pornostar, Michael Avenatti, ha definito l'arresto una "totale trappola", spiegando che alcuni avventori hanno sì toccato la Daniels, ma in modo "non sessuale".

Stando ad atti giudiziari, Stormy Daniels - il cui vero nome è Stephanie Clifford - ha pagato una cauzione di 6 mila dollari. È prevista per domani la chiamata in giudizio. L'avvocato della pornostar ha affermato che la sua assistita intende dichiararsi non colpevole.

12 luglio 2018 08:40
Red.Online


Condividi

Prossimi articoli

Da Chiasso al matrimonio dei Ferragnez

Un'agenzia con sede in Ticino tra gli organizzatori dell'evento più social dell'anno - Opera loro la grotta di luci che ha fatto il giro del web
Curiosità

“Caro Babbo Natale, vorrei tanto...”

Ecco i doni più gettonati dai bambini svizzeri: smaltita la fidget spinner-mania, grande richiesta di LoL Surprise, uova di dinosauro, biglie Gravitrax e gli immortali Lego e Barbie
Curiosità

La furia delle onde distrugge i balconi della palazzina

Violenta mareggiata alle isole Canarie: il maltempo ha colpito soprattutto Tenerife - VIDEO
Curiosità