3/5

“What the fluff”, quando l'amico a due zampe sparisce nel nulla

Il nuovo tormentone su Instagram - Nei video si fa credere agli animali da compagnia che il loro padrone si sia volatilizzato

LUGANO - Non c'è trucco non c'è inganno. O almeno così si fa credere agli amici a quattro zampe nel nuovo tormentone che da alcuni giorni dilaga su Instagram. Gli ingredienti del "What the fluff challenge" sono un cane (oppure un gatto o altri animali da compagnia), un lenzuolo e un muro dietro cui nascondersi.

Nei video diffusi sul social network (sempre accompagnati dall'hashtag #whatthefluff), il padrone si mostra al suo amico a quattro zampe mentre si nasconde dietro un lenzuolo. Inutile poi descrivere la sorpresa del pelosetto quando il telo viene lasciato cadere a terra e dietro di esso non c'è più nessuno. Dalla perplessità allo spavento, le emozioni degli animali sono le più svariate negli oltre 21 mila filmati reperibili su Instagram. Ma, si sa, i quadrupedi di casa sono spesso più furbi di quello che vogliono farci credere: ben presto ritrovano il padrone che si era nascosto dietro l'angolo tra scondinzolamenti e feste varie.

  Il video

03 luglio 2018 11:18
Red. Online


Condividi

Prossimi articoli

La Gioconda di blu vestita e lo sfottò è garantito

Su Twitter il museo del Louvre fa arrabbiare gli italiani con l'immagine della Gioconda vestita con la maglia della Nazionale francese
Curiosità

Ecco le foto del battesimo del principino Louis

A una settimana dalla cerimonia, i duchi di Cambridge hanno diffuso alcuni scatti privati: sono bellissimi
Curiosità

La suoneria del telefonino al posto delle campane

È il progetto artistico avviato alla Cappella di San Pietro a Lucerna - I turisti incuriositi commentano: "Dio sta chiamando"
Curiosità