3/5

Comuni momò poco attivi sui social

Nel Mendrisiotto un solo Municipio ha un profilo ufficiale - Gli operatori turistici però sono molto presenti

MENDRISIO - Facebook, Instagram o Twitter. Qualunque sia il social network scelto se ci si sofferma a cercare profili ufficiali dei Comuni del Mendrisiotto il risultato è lo stesso: assenza quasi totale. L'unico Municipio momò ad avere un profilo ufficiale è quello di Stabio, presente su Instagram da qualche mese. Dalle pagine virtuali del social network il Comune comunica novità, lancia eventi e presenta progetti. Un accurato controllo tra i milioni di iscritti al mondo virtuale targato Mark Zuckerberg non fornisce risultati molto diversi. Benché Facebook esista ormai da quasi 15 anni, nessun Comune del Mendrisiotto dispone di una pagina ufficiale. Ad aver attivato un profilo Facebook ci sono però i dicasteri Cultura di due località: Balerna e Coldrerio. Il social in questi casi è sfruttato soprattutto per lanciare mostre ed eventi. Nessun Comune ha invece finora optato per un profilo su Twitter.

A compensare l'assenza dai social del mondo istituzionale momò ci pensano gli attori turistici, tutti piuttosto ben rappresentati. A partire da Mendrisiotto Turismo, presente sia su Facebook, sia su Instagram. Dalle pagine virtuali dei due social Mendrisiotto Turismo non solo pubblicizza e lancia eventi, ma valorizza anche i contenuti potenzialmente turistici degli altri utenti. Gli amministratori della pagina Instagram dell'OTR momò scovano infatti le immagini più suggestive che ritraggono luoghi o peculiarità momò postate dagli altri utenti e le ripubblicano dandogli visibilità e facendo scoprire luoghi spesso sconosciuti ai loro follower. Non mancano poi le pagine dedicate ai musei locali, ai parchi e al Monte Generoso che tuttavia, forse paradossalmente, su Facebook ha meno successo degli altri attrattori turistici momò.

I particolari sul giornale
Edizione del 11 Maggio 2018 a pagina 16
11 maggio 2018 06:00
L.T.


Condividi

Prossimi articoli

“I vegetariani sono più in forma e spendono meno”

È il risultato di due ricerche presentate al congresso europeo sull'obesità in corso a Vienna - IL SONDAGGIO
Curiosità

Tutti pazzi per Netflix

IL SONDAGGIO - In Svizzera è il servizio di streaming a pagamento più usato - Per la musica al primo posto c'è Spotify
Curiosità

Fa sesso con la bambola gonfiabile fuori dal centro commerciale

Un uomo di 84 anni è stato sorpreso ad "intrattenersi" in auto con una sex doll nel posteggio del CremonaDue a Gadesco, vicino a un'area riservata ai bambini
Curiosità