3/5

Sbanda con il camion e rovina un patrimonio mondiale dell'umanità

Un autista finito fuori strada ha danneggiato tre geoglifi del celebre sito di Nazca in Perù - Il conducente è stato arrestato e denunciato

NAZCA (PERÙ) - Tre geoglifi del celebre sito UNESCO di Nazca, in Perù, sono stati danneggiati dopo che un semirimorchio è uscito di strada. 

Il mezzo pesante ha sbandato e rovinato le linee di Nazca tracciate in Perù più di 2000 anni fa e rappresentanti animali e piante visibili unicamente dal cielo. Il veicolo ha invaso il sito, classato dall'UNESCO come patrimonio mondiale dell'umanità lo scorso 27 gennaio. Sul posto erano chiaramente visibili cartelli che segnalavano il divieto d'accesso. Il danno non ha mancato di scatenare le reazioni del Ministero della cultura locale.

Le guardie del sito hanno fermato il contravventore e lo hanno denunciato alla polizia peruviana. Il conducente dovrà rispondere di questo sbandamento di fronte alla giustizia. Il camion, hanno indicato le autorità, ha lasciato profonde tracce su circa 100 metri di lunghezza.

02 febbraio 2018 16:16
Red. Online


Condividi

Prossimi articoli

De Sfroos improvvisa: “Le palle del guidatore girano a tutte le ore”

Il noto cantautore lariano, prigioniero del traffico, compone una canzone al volante - VIDEO
Curiosità

La foto sul documento è diversa, arrestato il “Ken umano”

L'ex concorrente del "Grande Fratello" è stato fermato dagli agenti tedeschi: sul passaporto un'immagine di lui prima della chirurgia estetica
Curiosità

“Fate la pipì su Donald Trump”

A New York spuntano statuette del presidente Usa con l'invito: "Pee on Me" - Su di esse una sostanza che invoglia i cani ad urinare - VIDEO
Curiosità