3/5

Tassi d'interesse ipotecari sensibilmente in rialzo

Il Barometro delle Ipoteche di comparis.ch per il primo trimestre 2018

ZURIGO - Nel primo trimestre 2018 c'è stata una risalita degli interessi delle ipoteche a tasso fisso. A metà febbraio i tassi per le medie e lunghe durate hanno addirittura raggiunto il picco degli ultimi due anni. In conseguenza delle aspettative generali di un ulteriore aumento dei tassi, la domanda di lunghe durate è aumentata, tornando di nuovo al livello del primo trimestre dello scorso anno. Questi i dati dell'attuale Barometro Ipoteche di comparis.ch.

Nello scorso trimestre i tassi d'interesse delle ipoteche a tasso fisso di dieci anni sono aumentati di 13 punti base. Alla fine di marzo corrispondevano all'1,58 per cento. Degno di particolare nota è il marcato aumento dall'inizio dell'anno che ha avuto il suo culmine a metà febbraio con un picco degli ultimi due anni. Anche i tassi delle ipoteche a tasso fisso della durata di cinque anni sono aumentati, registrando l'1,16 per cento alla fine del trimestre. Non è stato invece rilevato nessun movimento nell'ambito delle brevi durate, il cui tasso resta invariato sullo 0,96 per cento.

11 aprile 2018 09:22
Red. Online


Condividi

Prossimi articoli

Novartis: solida crescita in secondo trimestre

La multinazionale farmaceutica basilese ha ottenuto nel periodo in rassegna un fatturato di 13,16 miliardi di dollari, per una crescita su base annua del 7,5%
Economia