3/5

Record di consultazioni per l'influenza

Lo scorso inverno in Svizzera le visite per l'epidemia sono state il 46% in più rispetto alla media delle dieci precedenti stagioni

BERNA - Record di consultazioni mediche per influenza lo scorso inverno dal 2000. L'incidenza stagionale complessiva è stata di 3950 prime consultazioni per 100'000 abitanti.

Tale dato supera del 46% la media delle dieci precedenti stagioni (2698 consultazioni per 100'000 abitanti), emerge dall'ultimo bollettino pubblicato oggi dall'Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP). L'epidemia è durata 15 settimane e ha raggiunto il picco nella seconda settimana del 2018, seguita da un'impennata secondaria nella quarta settimana.

La soglia epidemica nazionale è calcolata a partire dai dati epidemiologici delle ultime dieci stagioni d'influenza in Svizzera (pandemia del 2009-2010 esclusa). Nel 2017/18 si situava a 68 casi di sospetta influenza per 100'000 abitanti.

L'incidenza stagionale ha raggiunto il massimo livello tra i bambini piccoli di 0-4 anni, con 6258 consultazioni mediche per 100'000 abitanti, e quello più basso tra gli over 64 anni, con 2549 consultazioni per 100'000 abitanti.

Record di consultazioni per l'influenza lo scorso inverno: tu l'hai avuta?

21%
No
77%
Non so
2%
Il sondaggio � stato chiuso il 07/08/2018
06 agosto 2018 14:30
ats


Condividi

Prossimi articoli

Non stringi la mano al sesso opposto? Niente cittadinanza

Il Municipio di Losanna non ha autorizzato il rilascio del passaporto svizzero a una coppia che "rifiuta di rispettare l'ugualiganza uomo-donna"
Cronaca

Swiss Re tra gli assicuratori di Autostrade per l'Italia

Lo ha indicato una portavoce del gruppo zurighese senza fornire dettagli sulla copertura dei costi
Cronaca

Nessun futuro per i piccoli ghiacciai

Il glaciologo Matthias Huss del Politecnico federale di Zurigo evidenzia i limiti delle misure di protezione del clima
Cronaca