3/5

Investe un capriolo e si rompe una gamba

Un motociclista italiano è rimasto ferito sul Bernina dopo aver urtato l'animale, morto nell'impatto

COIRA - Un motociclista italiano di 53 anni è rimasto ferito ieri sera sul Bernina dopo aver investito un capriolo. Stando a quanto riferisce oggi la polizia cantonale retica poco dopo le 22 il pilota stava viaggiando in direzione di Poschiavo quando all'altezza di Bernina Suot l'animale ha improvvisamente invaso la carreggiata: nonostante la frenata, l'urto è stato inevitabile.

Nella caduta l'uomo si è rotto una gamba ed è poi stato ricoverato in ambulanza all'ospedale di Samedan. Il capriolo è morto nell'impatto.

09 luglio 2018 11:28
ats


Condividi

Prossimi articoli

Tragedia in Engadina: bimbo muore colpito da un sasso

Il piccolo stava compiendo un'escursione con la famiglia sul ghiacciaio del Morteratsch - A nulla sono valsi i tentativi di rianimazione
Cronaca

Aumentano i salari in alberghi e ristoranti

Le retribuzioni minime del settore cresceranno l'anno prossimo in percentuali tra l'1% e l'1,3%
Cronaca

Investito dalla sua stessa auto: gravi lesioni per un anziano

Grigioni - L'uomo che aveva lasciato la macchina in folle è stato soccorso dalla Rega e trasportato all'ospedale
Cronaca