3/5

Investe un capriolo e si rompe una gamba

Un motociclista italiano è rimasto ferito sul Bernina dopo aver urtato l'animale, morto nell'impatto

COIRA - Un motociclista italiano di 53 anni è rimasto ferito ieri sera sul Bernina dopo aver investito un capriolo. Stando a quanto riferisce oggi la polizia cantonale retica poco dopo le 22 il pilota stava viaggiando in direzione di Poschiavo quando all'altezza di Bernina Suot l'animale ha improvvisamente invaso la carreggiata: nonostante la frenata, l'urto è stato inevitabile.

Nella caduta l'uomo si è rotto una gamba ed è poi stato ricoverato in ambulanza all'ospedale di Samedan. Il capriolo è morto nell'impatto.

09 luglio 2018 11:28
ats


Condividi

Prossimi articoli

Ricerca nell'UE, la Svizzera rischia di essere declassata

Potrebbero peggiorare le condizioni di partecipazione della Confederazione nel programma "Horizon Europe"
Cronaca

Migrazione, il Governo aspetta il dibattito parlamentare

Prima di prendere una decisione sul patto delle Nazioni Unite il Consiglio federale attende che il tema passi alle Camere
Cronaca

In motorino con il casco da bici

Nuove misure della circolazione approvate dal Consiglio federale: da febbraio non sarà più necessario indossare il casco da moto per utilizzare un ciclomotore
Cronaca