3/5

Palazzo in fiamme, diversi intossicati

L'incendio è divampato nella notte in un edificio di 11 piani a a Brügg, vicino a Bienne (BE)

BRÜGG (BE) - Diversi inquilini sono stati ricoverati stamane all'ospedale per sospetta intossicazione da fumo dopo lo scoppio di un incendio nel palazzo in cui abitavano a Brügg, alle porte di Bienne nel canton Berna.

L'incendio è scoppiato nelle prime ore di stamane al pian terreno del palazzo di 11 piani, indica in una nota la polizia cantonale, avvertita verso le 4.40. I pompieri hanno impiegato circa due ore, fin verso le sette, per averlo sotto controllo e lo hanno poi spento.

A causa della densa coltre di fumo sprigionatosi, gli inquilini sono stati avvertiti in un primo tempo di chiudere porte e finestre e di rimanere nei loro appartamenti. In seguito i pompieri hanno cominciato ad evacuare l'edificio dalla tromba delle scale e dalle finestre con un apposito veicolo di salvataggio.

Sul posto sono intervenute anche diverse ambulanze. Alcuni inquilini sono stati soccorsi sul posto, altri sono stati ricoverati in più ospedali.

L'intervento era ancora in corso nella prima mattinata.

14 maggio 2018 09:43
ats


Condividi

Prossimi articoli

Cure dentarie all'estero, i rischi ci sono

Sondaggio della Società svizzera odontoiatri: il 22 per cento dei pazienti che vivono in Svizzera le hanno ottenute almeno una volta
Cronaca

Solo gli islandesi lavorano più di noi

La Svizzera continua ad essere tra i paesi con gli orari settimanali a tempo pieno più carichi - Il settore primario è il più impegnativo
Cronaca

“Per la Svizzera è il momento della solidarietà”

Il presidente della Confederazione Alain Berset ha lanciato un appello alla solidarietà in occasione della Giornata nazionale di raccolta fondi a favore dei profughi rohingya in Bangladesh
Cronaca