3/5

Inaugurata la nuova ambasciata svizzera in Giordania

Per il taglio del nastro ad Amman era presente il consigliere federale ticinese Ignazio Cassis

BERNA - La Svizzera rafforza la propria presenza in Giordania: il 13 maggio il consigliere federale Ignazio Cassis ha inaugurato il nuovo edificio dell'Ambasciata di Svizzera nella capitale Amman. In futuro il settore diplomatico e consolare e quello della cooperazione internazionale saranno così riuniti sotto lo stesso tetto. L'ambasciata integrata evidenzia l'importanza della Giordania per la politica estera della Svizzera e rafforza inoltre la coerenza dell'impegno svizzero nei confronti della popolazione locale, afflitta a più riprese dalle conseguenze dei vari conflitti nella regione

13 maggio 2018 19:16
Red. Online


Condividi

Prossimi articoli

Nonnismo per tre reclute italofone a Emmen

Sull'episodio è stata aperta un'istruttoria preliminare - Il Dipartimento federale della difesa su Twitter: "L'esercito non tollera alcuna punizione corporale"
Cronaca

Hans Wicki si candida per succedere a Schneider-Ammann

Il "senatore" nidvaldese ha annunciato di essere in corsa per la carica di consigliere federale
Cronaca

Turgovia, donna trovata morta, arrestato un 19.enne

Non sono note le generalità della vittima né le cause del decesso, ma la polizia indica che si tratta di omicidio
Cronaca