3/5

Più competenze ai Cantoni per l'autorizzazione dei medici

Il Consiglio federale mira a fornire uno strumento per stabilire i limiti massimi per il numero di medici nel settore ambulatoriale

BERNA - I Cantoni ricevono uno strumento duraturo per evitare prestazioni sanitarie eccedentarie e contenere così l'aumento dei costi. La revisione della Legge federale sull'assicurazione malattie consente loro di stabilire limiti massimi per il numero di medici nel settore ambulatoriale autorizzati a fatturare a carico dell'assicurazione obbligatoria delle cure medico-sanitarie. Inoltre sancisce requisiti di qualità unitari per tutti i medici. In questo modo il Consiglio federale garantisce la sicurezza della pianificazione per tutti gli attori coinvolti. Il Consiglio federale ha trasmesso il relativo messaggio al Parlamento il 9 maggio.

09 maggio 2018 14:24
Red. Online


Condividi

Prossimi articoli

Nonnismo per tre reclute italofone a Emmen

Sull'episodio è stata aperta un'istruttoria preliminare - Il Dipartimento federale della difesa su Twitter: "L'esercito non tollera alcuna punizione corporale"
Cronaca

Hans Wicki si candida per succedere a Schneider-Ammann

Il "senatore" nidvaldese ha annunciato di essere in corsa per la carica di consigliere federale
Cronaca

Turgovia, donna trovata morta, arrestato un 19.enne

Non sono note le generalità della vittima né le cause del decesso, ma la polizia indica che si tratta di omicidio
Cronaca