3/5

Esplosa condotta del gas a Zurigo, più di 20 auto danneggiate

Nessuno è rimasto ferito - Traffico interrotto - Automobilisti fermi esortati a tenere chiusi i finestrini e a non fumare

ZURIGO - La rottura di una condotta del gas su un cantiere, causata da un'escavatrice, ha provocato un'esplosione questo pomeriggio vero le 16 a Zurigo, all'altezza del raccordo autostradale in zona Hardturm. Più di venti auto in transito sono state danneggiate, ma non ci sono feriti. La polizia ha confermato le notizie dei portali online. Il traffico motorizzato sul raccordo autostradale è interrotto in entrambe le direzioni e si sono formate lunghe colonne, ha reso noto Viasuisse. La popolazione non corre rischi, ha precisato un portavoce della polizia. Agli automobilisti fermi in colonna è stato comunque raccomandato di chiudere i finestrini e di non fumare.

16 aprile 2018 17:35
ats


Condividi

Prossimi articoli

Massacro di Rupperswil: condannato e accusa fanno appello

L'uomo ha ucciso con tagli alla gola una madre di famiglia, i suoi due figli e l'amica del primogenito
Cronaca

Migrazioni, solidarietà ma anche regole più severe

Rapporto sulla politica migratoria estera 2017: riorganizzata la coordinazione interdipartimentale, il che ha anche rafforzato le sinergie tra la politica migratoria e la cooperazione internazionale
Cronaca

Agroscope: chiarezza prima di ristrutturare

Luce verde dalla Commissione dell'economia e dei tributi del Nazionale che chiede preventivamente l'elaborazione di una strategia per definirne il futuro
Cronaca