3/5

Esplosa condotta del gas a Zurigo, più di 20 auto danneggiate

Nessuno è rimasto ferito - Traffico interrotto - Automobilisti fermi esortati a tenere chiusi i finestrini e a non fumare

ZURIGO - La rottura di una condotta del gas su un cantiere, causata da un'escavatrice, ha provocato un'esplosione questo pomeriggio vero le 16 a Zurigo, all'altezza del raccordo autostradale in zona Hardturm. Più di venti auto in transito sono state danneggiate, ma non ci sono feriti. La polizia ha confermato le notizie dei portali online. Il traffico motorizzato sul raccordo autostradale è interrotto in entrambe le direzioni e si sono formate lunghe colonne, ha reso noto Viasuisse. La popolazione non corre rischi, ha precisato un portavoce della polizia. Agli automobilisti fermi in colonna è stato comunque raccomandato di chiudere i finestrini e di non fumare.

16 aprile 2018 17:35
ats


Condividi

Prossimi articoli

Brigels si ribella: "Caro Papa, lascia che il nostro prete ami una donna"

Dai Grigioni una petizione per abolire il celibato dei preti - Il loro parroco si era dimesso per poter vivere una relazione sentimentale
Cronaca

Agevolare la permanenza in Svizzera degli stranieri qualificati

La Camera del popolo con 143 sì e 41 no ha approvato una mozione in tal senso del consigliere nazionale Marcel Dobler (PLR/SG) per i settori dove ce n'è penuria
Cronaca

Nell'Amministrazione federale si parla ancora poco italiano

Centro studi sulla democrazia di Aarau: la promozione del plurilinguismo nell'Amministrazione federale funziona
Cronaca