3/5

Assaltato un furgone portavalori a Losanna

Sconosciuti hanno assaltato un furgone portavalori brandendo dei Kalashnikov - Fuggiti con parte del bottino

LOSANNA - Rapina a mano armata la scorsa notte a Mont-sur-Lausanne, dove sconosciuti hanno assaltato un furgone portavalori, Kalashnikov in mano. I due occupanti del mezzo di trasporto sono stati minacciati dalla banda, che è riuscita a sottrarre una parte del bottino (sconosciuto l'ammontare dei beni sottratti) e poi a dileguarsi. Il colpo - secondo indicazioni fornite dalla Polizia cantonale losannese, e anticipate dal Blick - è avvenuto all'una di questa mattina. Al termine dell'assalto i criminali hanno incendiato il furgone portavalori, due altri mezzi di trasporto e un'automobile. Gli occupanti assaltati sono rimasti illesi ma sotto choc.

12 aprile 2018 17:49
ats


Condividi

Prossimi articoli

Investito dalla sua stessa auto: gravi lesioni per un anziano

Grigioni - L'uomo che aveva lasciato la macchina in folle è stato soccorso dalla Rega e trasportato all'ospedale
Cronaca

Furto di dati in Svizzera, due arresti nei Paesi Bassi

I due sono al centro di un procedimento penale aperto nel 217 dal MPC per furto di dati di e-banking tramite spam e chiamate telefoniche
Cronaca

Un pulsante può influenzare le elezioni?

Una controversa funzione di Facebook che ricorda ai cittadini di votare potrebbe sbarcare anche in Svizzera
Cronaca