3/5

“C'è una bomba”, sgomberato il carnevale

Un falso allarme ha rovinato la serata di festa a Delémont (JU) - La polizia cerca l'autore della chiamata anonima

DELÉMONT - Un allarme bomba, poi rivelatosi falso, è stato segnalato in serata, verso le 18.30 da una cabina telefonica, nel centro di Delémont (JU): la polizia ha messo in atto un cordone di sicurezza e ha fatto sgomberare i locali pubblici dove era in corso il carnevale.

Dopo una minuziosa ispezione dell'area, l'allarme è rientrato attorno alle 22, mentre prosegue l'indagine per identificare l'autore della chiamata anonima. Rovinata dunque una bella serata di festa per quello che sembra "solo" uno scherzo di pessimo gusto.

11 febbraio 2018 21:23
ats


Condividi

Prossimi articoli

Controllarono un uomo di colore, assolti tre poliziotti

Il processo si è riaperto una settimana fa davanti al Tribunale distrettuale di Zurigo dopo una lunga serie di ricorsi: non ci fu alcuna discriminazione razziale
Cronaca

Per bulgari e rumeni mercato svizzero ancora limitato

Il Consiglio federale ha deciso di mantenere per un anno supplementare il contingente di permessi B
Cronaca

Nestlé torna sugli scaffali di Coop

La multinazionale di Vevey e Agecore, di cui fa parte anche Coop Svizzera, avrebbero trovato un compromesso
Cronaca