3/5

Dramma famigliare: lui muore, lei gravemente ferita

Secondo l'inchiesta sarebbe un delitto relazionale quello avvenuto ieri notte in una casa a Rüti bei Büren (BE)

BERNA - Dramma in una casa monofamiliare a Rüti bei Büren (BE): nel villaggio situato tra Bienne e Soletta la notte scorsa sono state ritrovate gravemente ferite due persone, una donna e un uomo. Quest'ultimo è morto il pomeriggio seguente all'ospedale.

I primi elementi dell'inchiesta lasciano presagire un delitto relazionale, comunicano oggi la polizia cantonale bernese e il Ministero pubblico del Giura bernese-Seeland, precisando che attualmente non ci sono indicazioni in merito all'intervento di terze persone.

La polizia è stata allarmata poco dopo mezzanotte per un uomo ferito in modo grave in una casa a Rüti bei Büren. I soccorsi giunti sul posto hanno scoperto all'interno dell'abitazione anche una donna gravemente ferita. I due sono stati trasportati in ambulanza all'ospedale, dove l'uomo è morto nel pomeriggio.

Per quanto riguarda l'identità delle due persone ci sono "indizi concreti", si legge nella nota. L'identificazione formale della vittima non è tuttavia ancora stata effettuata. La polizia cantonale ha aperto un'inchiesta sotto la direzione del Ministero pubblico regionale.

09 febbraio 2018 16:31
ats


Condividi

Prossimi articoli

Aggredirono 5 donne fuori dalla discoteca: identificati

Alcuni dei presunti autori delle violenze di Ginevra sono cittadini francesi - Due vittime gravemente ferite, una ancora in coma
Cronaca

Chi era alla guida? Dopo l'incidente si accusano a vicenda

Il sinistro è avvenuto nei pressi del passo della Flüela (GR): gli occupanti del furgone, un uomo e una donna, erano entrambi senza patente
Cronaca

TCS, dall'inizio delle vacanze 16.150 telefonate

Il bilancio delle richieste d'aiuto provenienti dall'estero alla Centrale d'intervento ETI, giorno più carico il 4 agosto
Cronaca