3/5

Corsa d'orientamento: oro al femminile e argento al maschile

Sono due le medaglie ottenute quest'oggi nella staffetta in casa rossocrociata al Mondiale in Lettonia

RIGA - Campionati del mondo in Lettonia: le staffettiste svizzere hanno ottenuto l'oro nella gara a squadre ai Campionati del mondo in Lettonia. L'ultima atleta, Judith Wyder, partita contemporaneamente alla svedese Tove Alexandersson, ha terminato la corsa con un vantaggio di 15 secondi. Elena Roos e Julia Jakob-Gross le avevano preparato il terreno grazie ad un'ottima prestazione. Le svizzere e le svedesi sono state vicine per tutta la gara ma, alla fine, sono le rossocrociate ad aver avuto la meglio. La medaglia di bronzo è stata ottenuta invece dalla Russia. L'ultimo titolo delle staffettiste svizzere risale al 2014 in una competizione nel nord d'Italia.

Gli uomini non sono riusciti a imitare le loro compagne, ma si sono dovuti accontentare dell'argento. A Matthias Kyburz sono infatti mancati 4 secondi per battere il tempo dell'ultimo staffettista norvegese. Buona partenza per Florian Howald che ha però commesso un errore, relegando la Svizzera al 14esimo posto, a 1'22 dalla testa del gruppo. Successivamente, Daniel Hubmann ha tentato di sistemare le cose, collocando il suo team in nona posizione. È stato poi Kyburz a chiudere la staffetta, ma lo scarto era incolmabile.

Quest'ultima medaglia è l'ottavo riconoscimento conquistato dal team elvetico a questi Mondiali.

09 agosto 2018 18:28
Red. Online-ats


Condividi