3/5

L'Ambrì-Piotta ingaggia Christopher Smith

Il Club ha sottoscritto un contratto con l’attaccante svizzero-canadese per le prossime due stagioni con un'opzione per la stagione 2020-2021

AMBRÌ - L'Hockey Club Ambrì-Piotta ha sottoscritto un contratto con l'attaccante svizzero-canadese Christopher Smith per le prossime due stagioni con un'opzione, a favore dell'Ambrì, per la stagione 2020-2021.

Classe 1997, 175 cm per 85 kg, Christopher è nato a St-Bruno-de-Montarville, un paese vicino a Montréal in Québec. Nelle ultime tre stagioni ha giocato tra le file degli Hawkesbury Hawks, squadra che partecipa alla Central Canada Hockey League, una delle leghe Juniori dell'Ontario.

Durante la stagione 2017-2018 è risultato il secondo miglior marcatore della sua squadra, sia in regular season che nei play-off, totalizzando 29 goal e 30 assist in 60 partite. In questi ultimi anni per lui anche due piccole parentesi lontano dall'Ontario, una con la maglia dei Nanaimo Clippers (lega Juniori della British Columbia) ed una con quella dei Corpus Christi IceRays (lega Juniori statunitense).

Dopo la scorsa brillante stagione, Christopher ha ricevuto una borsa di studio per giocare in NCAA con i Lakers dell'Università di Mercyhurst, rinunciandovi per tornare nel suo paese di origine e tentare la carriera da giocatore professionista.
Il ragazzo entra così a far parte della rosa allargata della prima squadra biancoblu e sarà tra i giocatori che la società leventinese metterà a disposizione dei Ticino Rockets.

 

17 maggio 2018 09:13
Red. Online


Condividi