3/5

La Svizzera si prepara a tifare Russia

Oggi i rossocrociati devono sperare in una sconfitta della Slovacchia - I supporter elvetici mostrano il loro entusiasmo - VIDEO

COPENAGHEN – Tutti a tifare Russia. Lo ha detto anche Patrick Fischer. Il destino della Svizzera ai Mondiali di hockey passa infatti dal match di questo pomeriggio (ore 16.15) tra i campioni olimpici e la Slovacchia. Se quest'ultima riuscisse ad imporsi – poco importa se nei sessanta minuti o oltre – per i rossocrociati svanirebbero le speranze di qualificarsi per i quarti di finale. Non matematicamente, va detto, però è francamente difficile immaginare che domani gli stessi slovacchi vadano poi a perdere la loro ultima gara contro la Bielorussia, già retrocessa.
A poche ore da Russia-Slovacchia la situazione è questa. Svizzera 9 punti, Slovacchia 8. Un punto contro i russi non basterebbe ai nostri rivali per superarci, poiché gli elvetici hanno vinto lo scontro diretto (2-0). Sembra incredibile che a beffarci possa essere proprio la squadra che abbiamo battuto con più convinzione. Eppure la Slovacchia si è dimostrata forte e pericolosa sin dal primo giorno. E, al contrario di noi, ha già saputo strappare un punticino alla Svezia, sfiorando addirittura il colpaccio.

E poi c'è la Francia. Sì, perché se oggi la Russia farà il suo lavoro, lasciandoci in corsa e col destino nelle nostre mani, la partita di domani con i Bleus diventerebbe di fatto uno spareggio. Loro di punti ne hanno 6. Battendoci entro il 60' ci agguanterebbero, passando davanti per lo scontro diretto. L'ipotesi meno probabile è che la Slovacchia raccolga solo un punto nelle ultime due partite e che, con una vittoria della Francia sulla Svizzera, le tre nazionali si trovino tutte con 9 punti in classifica. In questo caso conterebbe la differenza reti nelle partite giocate tra le tre squadre interessate. Intanto, dopo la sconfitta di ieri contro la Svezia, i tifosi rossocrociati non hanno perso l'allegria, come potete vedere nei video.

  IL VIDEO

  

14 maggio 2018 12:56
Fernando Lavezzo


Condividi