3/5

Ryan Gardner appende i pattini al chiodo

Uno dei più vincenti giocatori dell'Hockey svizzero, Ryan Gardner, ha deciso di mettere fine alla sua carriera

LUGANO - Uno dei più vincenti giocatori dell'Hockey svizzero, Ryan Gardner, ha comunicato oggi di voler appendere definitivamente i pattini al chiodo. Senza un club dalla scorsa estate, l'attaccante svizzero originario del Canada, ha così deciso di mettere fine alla sua incredibile ventennale carriera a 39 anni.  

Nel suo invidiabile palmares, oltre a una medaglia d'argento con i rossocrociati nei mondiali del 2013, conta anche quattro titoli nazionali: 2 con il Lugano (2003 e 2006), uno con lo Zurigo (2008) e uno con il Berna (2013). Con il suo primo club svizzero, l'Ambrì Piotta, Gardner ha anche vinto due Coppe Continentali e una Super Coppa. Con la nazionale elvetica ha giocato 83 partite diputando anche 3 edizioni dei campionati del mondo e una olimpiade.

07 febbraio 2018 16:36
Red. Online


Condividi

Prossimi articoli

Il pagellone dei Mondiali d'argento

I voti ai rossocrociati a cura dell'inviato del CdT: Müller e Scherwey valgono un bel 6 - Fischer vicino alla perfezione
Hockey

Il sogno della Svizzera svanisce ai rigori

Il mondiale di Copenhagen si conclude ai rigori con il trionfo della Svezia - I rossocrociati lottano ma devono accontentarsi di un grande argento - GUARDA LE FOTO
Hockey

"Non ero un asino, non sono un eroe"

Fischer tra delusione e orgoglio: "Spero che un giorno ce la faremo"
Hockey