3/5

Quello del 2026 sarà un Mondiale americano

Si giocherà negli stadi di Stati Uniti, Canada e Messico - La FIFA ha preferito oggi questa candidatura a quella marocchina

MOSCA - La coppa del Mondo 2026 si giocherà negli Stati Uniti, Canada e Messico: lo ha deciso oggi la FIFA durante il suo 68.esimo congresso che si è tenuto a Mosca alla vigilia dell'inizio del Mondiale di Russia. La FIFA ha preferito la candidatura americana a quella marocchina per 134 voti contro 65.

Il ticket nordamericano, che durante la campagna di promozione aveva promesso che avrebbe organizzato "la Coppa del mondo più lucrativa della storia", si occuperà di accogliere il primo torneo a 48 squadre. Per il Marocco si tratta della quinta bocciatura incassata dopo quelle del '94, '98, 2006 e 2010.

 

13 giugno 2018 13:38
Red. Online


Condividi

Prossimi articoli

“Sì, nella pausa sono volate le parole”

Le reazioni dei protagonisti rossocrociati dopo la vittoria contro la Serbia
Calcio

Le aquile e le polemiche volano sul web

L'esultanza dopo i gol di Xhaka e Shaqiri non passa inosservata su Internet - Valanga di commenti sui social - Il Corriere della Sera titola: "Vendetta kosovara" - Possibili sanzioni dalla Fifa
Calcio

Shaqiri e Shakira: “Vince la Svizzera”

GUARDA IL VIDEO - Secondo pronostico delle tartarughine dei Blues Brothers, che prevedono la vittoria rossocrociata contro la Serbia nella seconda partita dei nostri ai Mondiali
Calcio