3/5

Berset e Parmelin ai Mondiali di calcio in Russia

Per questioni di calendario, la presenza di Ueli Maurer invece non è ancora certa

BERNA - Il presidente della Confederazione Alain Berset e il ministro dello sport Guy Parmelin si recheranno in Russia per assistere ciascuno a una partita della Nazionale ai Mondiali di calcio. Per questioni di calendario, la presenza di Ueli Maurer invece non è ancora certa.

Berset sarà in tribuna domenica prossima a Rostov sul Don per sostenere la squadra nazionale che affronta il Brasile. Il suo portavoce, Peter Lauener, ha confermato l'informazione pubblicata oggi dalla "SonntagsZeitung".

Per il momento non sono previsti incontri politici a margine della manifestazione sportiva, ha precisato Lauener. Stando al domenicale da parte elvetica vi sarebbe interesse a incontrare il presidente russo Vladimir Putin.

Parmelin invece assisterà il 22 giugno a Kaliningrad alla partita contro la Serbia, come ha confermato la Cancelleria federale.

Non è ancora chiaro se anche Ueli Maurer si recherà in Russia per i Mondiali di calcio. Il ministro delle finanze vorrebbe assistere alla partita del 27 giugno contro il Costa Rica in programma a Nizhy Novgorod, ma tutto dipenderà dagli impegni in agenda, ha detto il portavoce Peter Minder.

10 giugno 2018 12:44
ats


Condividi

Prossimi articoli

“Valon è importantissimo per noi”

IL VIDEO - Haris Seferovic commenta la prestazione di Behrami contro il Brasile
Calcio

Piazze piene in Ticino per sostenere la Nazionale

Russia2018 - Migliaia di fan sono confluiti al Villaggetto allestito nel centro di Lugano e negli altri centri del Ticino - GUARDA LE FOTO E I VIDEO
Calcio

Il Belgio non stecca la prima: Panama ko

Dopo un primo tempo poco cinico, Hazard e soci si impongono per 3 a 0 sui centramericani
Calcio