3/5

Kiassumbua confermato in porta, Janko in panchina

Il Lugano è arrivato a Zurigo - Difesa a quattro per Tami

ZURIGO - Tutto secondo logica: Pierluigi Tami, per la partita del Letzigrund contro lo Zurigo, ha confermato il cambio fra i pali. Dall'undici iniziale esce Da Costa (autore di una serie di gravi errori) ed entra Joël Kiassumbua. Il mister bianconero, che ha disegnato un 4-3-3, ha scelto di tenere ancora in panchina il cobra Janko per far spazio a Bottani. Ricordiamo che il Lugano arriva da due sconfitte consecutive subite contro San Gallo e Young Boys.

La formazione: Kiassumbua; Yao, Sulmoni, Rouiller, Mihajlovic; Sabbatini, Ledesma, Mariani; Crnigoj, Gerndt, Bottani.

 

10 marzo 2018 18:30
Red. Sport


Condividi

Prossimi articoli

Tra Giappone e Senegal finisce pari

A Ekaterinburg finisce 2-2 e le due squadre si piazzano in cima alla classifica del Gruppo H con quattro punti a testa
Calcio

L'Inghilterra travolge Panama

Finisce 6-1 la seconda giornata del Gruppo G - Tripletta di Kane e festa panamense per il primo storico gol al Mondiale
Calcio

La Germania si scusa con gli svedesi

Il selezionatore tedesco Joachim Löw: "Non ho visto ciò che stava accadendo, eravamo concentrati su altro"
Calcio