3/5

Sotto la lente i temi caldi delle Cantonali 2019

TORNA PIAZZA DEL CORRIERE - Ospiti in studio di Gianni Righinetti (alle 20.30) i presidenti dei partiti: Caprara, Dadò, Righini, Marchesi, David e Guerra

MELIDE - L'estate è alle porte e l'autunno dietro l'angolo. È inutile speculare, le elezioni cantonali del 7 aprile 2019 sono ad un solo passo. Piazza del Corriere, dopo quattro settimane di pausa, torna per la volata finale prima della chiusura delle scuole. Stasera si ripartirà a tutta politica con i rappresentanti dei partiti che formano gruppo in Parlamento. Sarà l'occasione per parlare delle prime mosse e capire le strategie che verranno messe in atto per procacciare voti e seggi. Ma parleremo anche dei temi più scottanti del momento e che saranno al centro della campagna in vista delle scelte che contano. C'è il salario minimo, il lavoro in genere, l'affaire Cardiocentro-EOC. Ma dietro l'angolo ci attende già il nodo dei ristorni dei frontalieri. Gianni Righinetti vi dà appuntamento alle 20.30 in diretta su TeleTicino, in studio Bixio Caprara (presidente PLR), Fiorenzo Dadò (presidente PPD), Igor Righini (presidente PS), Piero Marchesi (presidente UDC), Ronnie David (co-coordinatore Verdi) e Michele Guerra (parlamentare Lega).

Telefono 091-640.15.23
WhatsApp 079-500.43.50

05 giugno 2018 08:00
Red. Online


Condividi

Prossimi articoli

I segreti ticinesi della Nazionale

Hopp Suisse! A Piazza del Corriere si parla del Ticino e dei rossocrociati che hanno caricato le batterie da noi prima di volare in Russia
Dal giornale alla tv

Niente spiaggia, per i partiti è tempo di studiare le tattiche

A Piazza del Corriere svelate le prime mosse in vista delle elezioni del 2019 - Nessuna lista congiunta tra PS e Verdi, il PPS sonda la base, Lega e UDC si studiano e il PLR punta alla prossimità
Dal giornale alla tv