3/5

Trump: “33 miliardi in più dai membri Nato”

Il presidente Usa è stato accontentato dagli alleati: "Ora siamo più forti"

BRUXELLES - I membri Nato si sono dimostrati "tutti d'accordo ad aumentare il loro contributo. Ci sarà un aumento quantificabile in 33 miliardi di dollari in più, con il contributo dei vari paesi senza tener conto degli Stati Uniti". Lo ha detto il presidente Usa Donald Trump, in conferenza stampa da Bruxelles.

"Potrei farlo ma non esco dalla Nato. Non è necessario dopo i 33 miliardi in più dagli alleati". Ha spiegato Trump. "Credo nella Nato. Tutti gli Stati membri hanno concordato di aumentare le spese per la difesa a livelli mai visti prima", ha aggiunto Trump. "La Nato è molto più forte di ieri", "ai Paesi avevo fatto sapere che ero estremamente scontento", ha detto ancora il presidente americano. 
"La Germania ha aumentato molto sostanzialmente la sua quota. Ho grande rispetto per la Germania, mio padre era tedesco", ha concluso il presidente Usa.

12 luglio 2018 12:32
ats


Condividi

Prossimi articoli

“Un muro nel deserto del Sahara per fermare i migranti”

È la proposta di Donald Trump alla Spagna per arrestare il flusso di profughi dall'Africa - I diplomatici replicano: "Quel confine si estende per 5 mila chilometri"
Politica