3/5

I ragazzi usciti dalla grotta stanno bene

Le condizioni di salute dei 12 ragazzi e del loro allenatore non destano preoccupazione

BANGKOK - Le condizioni di salute dei 12 ragazzi thailandesi estratti dalla grotta Tham Luang, così come quelle del loro allenatore, non destano preoccupazione, ma sarà probabilmente necessaria una settimana di quarantena come precauzione contro possibili complicazioni. Lo hanno confermato questa mattina i medici dell'ospedale Prachanukroh di Chiang Rai, che li hanno in cura.

Mentre specie i ragazzi recuperati tra domenica e lunedì sono in graduale ripresa, uno dei ragazzi ritornati in superficie ieri presenta lievi sintomi di polmonite. In generale, tutti i ragazzi presentano un tasso di globuli bianchi più alto della norma, a segnalare delle infezioni. Tutti e 12, oltre all'allenatore, sono di buon umore e senza particolare stress, hanno aggiunto i medici.

11 luglio 2018 09:10
ats


Condividi

Prossimi articoli

Turista svizzera uccisa dalla furia della tempesta Ali

Il camper della donna è stato spazzato via dai forti venti che stanno flagellando l'Irlanda
Cronaca

Rai, via libera alla ricandidatura di Marcello Foa

La risoluzione di maggioranza targata Lega-M5S approvata dalla Commissione di vigilanza - Forza Italia si astiene
Cronaca

Scandalo tangenti, 7 anni e 6 mesi a Formigoni

L'ex governatore della Lombardia in primo grado era stato condannato a sei anni, la pena prevede anche l'interdizione a vita dai pubblici uffici
Cronaca