3/5

Usa: 50 bambini verso ricongiungimento

La misura riguarda esclusivamente i piccoli sotto i cinque anni di età che si trovano alla frontiera tra Stati Uniti e Messico

WASHINGTON - Circa la metà dei bambini migranti sotto i cinque anni alla frontiera fra Usa e Messico potranno essere rilasciati dopo essere stati ricongiunti alle proprie famiglie, entro la scadenza fissata da un giudice a domani.

Un avvocato del dipartimento di Giustizia Usa, Sarah Fabian, ha fatto sapere che il governo degli Stati Uniti è pronto al ricongiungimento di oltre 50 bambini con i genitori. Le autorità responsabili per l'immigrazione procederanno quindi, in questi casi, al rilascio di genitori e bambini insieme.

Un giudice federale ha ordinato nelle scorse settimane la restituzione alle famiglie, entro domani, di tutti i bimbi sotto i cinque anni.

09 luglio 2018 21:09
ats


Condividi

Prossimi articoli

Rapina al portavalori, una parte del bottino trovata in Francia

Il colpo era avvenuto lo scorso febbraio a Chavornay (VD) - Sequestrati 2,4 milioni di franchi a casa di un 44.enne
Cronaca

Thailandia, i ragazzi della grotta tornano a casa

VIDEO - I 12 giovani salvati poco più di una settimana fa insieme al loro allenatore hanno lasciato l'ospedale - Stanno tutti bene
Cronaca

Naufragio a nord di Cipro, almeno 16 morti

Secondo fonti locali, il barcone trasportava migranti siriani - Intanto la nave Sarost 5, con una quarantina di persone a bordo, vaga in mare da giorni e i porti restano chiusi
Cronaca