3/5

Tragedia per lo sciatore Bode Miller

Il campione olimpico ha perso la figlia di 19 mesi, annegata in una piscina a Los Angeles

LOS ANGELES - Tragedia in casa Miller. Il campione olimpico di sci Bode Miller e la moglie hanno perso la figlia di 19 mesi Emeline, detta Emmy, annegata in piscina dei vicini a Cota de Caza, a sud di Los Angeles. Miller e la moglie erano ospiti a una festa in casa dei vicini. Vani i tentativi di rianimazione intrapresi dai soccorsi. Le indagini da parte della polizia locale sono in corso per stabilire le cause del decesso.

"Siamo più che devastati - ha scritto Miller su Instagram - mai in un milione di anni avremmo pensato di poter provare un dolore simile. Il suo amore, la sua luce e il suo spirito non verranno mai dimenticati. La nostra famiglia chiede rispetto per questo momento doloroso"

 

12 giugno 2018 09:19
Red. Online


Condividi

Prossimi articoli

Morbillo, 41mila casi in Europa nel 2018

Sono questi i dati dell'Oms, secondo i quali l'Ucraina è al primo posto con 23 mila casi - La Svizzera registra invece 17 contagi tra gennaio e fine aprile, meno rispetto ai 69 del 2017
Cronaca

Ponte Morandi, inizia la ricerca delle cause del crollo

L'esame dei luoghi è al vaglio dei consulenti tecnici nominati dalla Procura di Genova - L'ipotesi più accreditata rimanda a una serie di concause
Cronaca

Morandi aveva avvertito: “Si corrode e va protetto”

Era il 1979 quando il progettista del ponte crollato a Genova ha scritto che salsedine e inquinamento stavano intaccando la struttura
Cronaca