3/5

Gli dà una mazzata in testa dopo un banale incidente

Folle reazione di un 64.enne dopo che un'auto gli ha urtato lo specchietto a Milano: l'uomo ha usato una mazza da baseball - Il ferito è grave

MILANO - Folle reazione di un 64.enne dopo un banale incidente avvenuto questa mattina verso le 6.20 tra via Ripamonti e via Selvanesco, a Milano. Il conducente 64.enne di una Citroen ha inseguito per circa 100 metri un 57.enne che, a bordo della sua Bmw, gli ha urtato lo specchietto durante un sorpasso. Dopo averlo costretto a fermarsi, il più anziano lo ha aggredito con una mazza da baseball, colpendolo alla testa. Il 64.enne è stato fermato dalla Polizia locale in flagranza di reato ed è accusato di tentato omicidio, mentre il ferito è stato trasportato in gravi condizioni al Policlinico di Milano.

21 maggio 2018 13:49
Red.Online


Condividi

Prossimi articoli

Stop alla linea dura di Trump sulla carovana

Il giudice Jon Tigar congela la misura con cui il presidente americano intende limitare il diritto d'asilo a chi entra illegalmente nel Paese
Cronaca

Un attacco terroristico approfittando dei gilet gialli

I quattro uomini sono stati fermati: avrebbero pianificato l'attentato per sabato scorso, mentre la polizia francese era impegnata con proteste e blocchi stradali
Cronaca

Deraglia un treno vicino a Barcellona: un morto

Si tratta di un convoglio composto da sei vagoni principalmente utilizzato da pendolari: l'incidente è avvenuto nella zona di Vacarisses
Cronaca