3/5

Migranti: 390 decessi nel Mediterraneo da inizio 2018

Secondo gli ultimi dati resi noti a Ginevra dall'Organizzazione internazionale dell'Onu per le migrazioni, a inizio febbraio erano 132 in più rispetto allo stesso periodo del 2017

GINEVRA - Il numero di decessi di migranti e rifugiati nel Mediterraneo dall'inizio dell'anno è di 390 (al 7 febbraio) rispetto ai 258 registrati nello stesso periodo dell'anno scorso, secondo gli ultimi dati resi noti a Ginevra dall'Organizzazione internazionale dell'Onu per le migrazioni (Oim). L'Oim ha inoltre riferito che 7.795 migranti e rifugiati sono entrati in Europa via mare dall'inizio del 2018, rispetto ai 12.217 arrivi dello stesso periodo del 2017. La maggioranza degli arrivi, circa il 60 %, è segnalata in Italia e il resto in Grecia e Spagna. L'Italia ha infatti registrato 4.723 arrivi dall'inizio dell'anno, un dato in forte calo rispetto ai 9.354 dello stesso periodo del 2017.

09 febbraio 2018 15:54
ats


Condividi

Prossimi articoli

Lancia la figlia dal cavalcavia e si suicida

Tragedia a Francavilla al Mare: un 49.enne si è gettato nel vuoto dopo aver ucciso la piccola di 12 anni, facendole fare un volo di 40 metri - La vicenda sarebbe legata alla morte della moglie
Cronaca

Gli dà una mazzata in testa dopo un banale incidente

Folle reazione di un 64.enne dopo che un'auto gli ha urtato lo specchietto a Milano: l'uomo ha usato una mazza da baseball - Il ferito è grave
Cronaca

Tangenti: in manette 21 persone, anche un ex magistrato

Gli arresti sono avvenuti in diverse province italiane, tra cui Milano, Monza e Brianza e Lecco - Tra le accuse anche riciclaggio e corruzione
Cronaca