3/5

Le tensioni italiane e il franco

Se ne parla stasera, venerdì alle 22.00, a Index su TeleTicino: conduce Lino Terlizzi

MELIDE - Dopo esser sceso in rapporto all'euro sino al livello di 1,20, nelle ultime settimane il franco svizzero è risalito, sino a 1,14-1,15. A spingere la valuta elvetica sono in gran misura le tensioni politiche nell'Eurozona, in parte quelle spagnole ma soprattutto quelle italiane. Le incertezze politiche a Roma d'altronde hanno contribuito ai ribassi delle Borse europee e hanno fatto salire il differenziale (spread) tra i titoli pubblici italiani e quelli tedeschi. Come andranno valute e Borse nella prossima fase? Se ne parla stasera a Index, in onda alle 22 su TeleTicino. Conduce Lino Terlizzi, editorialista del Corriere del Ticino. Ospiti Sascha Kever della PKB e Gian Luigi Trucco, analista finanziario.

01 giugno 2018 09:58
Red. Economia


Condividi

Prossimi articoli

Valute, nonostante le turbolenze nessuna corsa agli sportelli

Alcuni uffici cambio ticinesi spiegano come vengono affrontate le turbolenze nel mercato valutario dopo la crisi della lira turca
Finanze

Dopo i timori il franco si stabilizza

Dopo essere scesa stamane sotto 1,13 franchi la valuta europea ha recuperato circa mezzo centesimo
Finanze

L'euro sceso anche sotto 1,13 sul franco

Pesano le turbolenze sui mercati dovute alla crisi della lira turca, che quest'anno ha perso oltre un terzo del suo valore
Finanze