3/5

“Il Bitcoin non deve diventare il nuovo conto in Svizzera”

Gli Usa al lavoro con il G20 per evitare che le criptovalute vengano "usate dai cattivi per fare cose cattive"

NEW YORK - Gli Stati Uniti si impegnano a lavorare con il G20 per evitare che le criptovalute diventino l'equivalente di nuovi ''conti in Svizzera'' e per assicurare che i ''cattivi non le usino per fare cose cattive''. Lo afferma il segretario al Tesoro americano, Steven Mnuchin.

12 gennaio 2018 16:26
ats


Condividi

Prossimi articoli

Valute, nonostante le turbolenze nessuna corsa agli sportelli

Alcuni uffici cambio ticinesi spiegano come vengono affrontate le turbolenze nel mercato valutario dopo la crisi della lira turca
Finanze

Dopo i timori il franco si stabilizza

Dopo essere scesa stamane sotto 1,13 franchi la valuta europea ha recuperato circa mezzo centesimo
Finanze

L'euro sceso anche sotto 1,13 sul franco

Pesano le turbolenze sui mercati dovute alla crisi della lira turca, che quest'anno ha perso oltre un terzo del suo valore
Finanze