3/5

“Il Bitcoin non deve diventare il nuovo conto in Svizzera”

Gli Usa al lavoro con il G20 per evitare che le criptovalute vengano "usate dai cattivi per fare cose cattive"

NEW YORK - Gli Stati Uniti si impegnano a lavorare con il G20 per evitare che le criptovalute diventino l'equivalente di nuovi ''conti in Svizzera'' e per assicurare che i ''cattivi non le usino per fare cose cattive''. Lo afferma il segretario al Tesoro americano, Steven Mnuchin.

12 gennaio 2018 16:26
ats


Condividi

Prossimi articoli

La guerra dei dazi e le borse

Se ne parla a Index questa sera (alle 22) su TeleTicino: conduce Lino Terlizzi
Finanze