3/5

Un po' di brio per le vendite

I commercianti ticinesi valutano positivamente l’andamento del fatturato durante il periodo natalizio

BELLINZONA - In Ticino, sotto l'albero di Natale quest'anno per il settore del commercio al dettaglio c'è stata qualche sorpresa positiva. Le vendite del periodo festivo infatti, sembrano essere decisamente migliorate rispetto all'anno scorso, che, lo ricordiamo, era stato particolarmente fiacco nel periodo delle feste.
Quest'anno la musica è un po' cambiata grazie anche alla ripresa dell'euro nei confronti del franco.

I particolari sul giornale
Edizione del 28 Dicembre 2017 a pagina 21
28 dicembre 2017 06:00
E.L.


Condividi

Prossimi articoli

Valute, nonostante le turbolenze nessuna corsa agli sportelli

Alcuni uffici cambio ticinesi spiegano come vengono affrontate le turbolenze nel mercato valutario dopo la crisi della lira turca
Finanze

Dopo i timori il franco si stabilizza

Dopo essere scesa stamane sotto 1,13 franchi la valuta europea ha recuperato circa mezzo centesimo
Finanze

L'euro sceso anche sotto 1,13 sul franco

Pesano le turbolenze sui mercati dovute alla crisi della lira turca, che quest'anno ha perso oltre un terzo del suo valore
Finanze