3/5

Utile di oltre 5 miliardi per la Banca Nazionale Svizzera

La cifra registrata nei primi sei mesi dell'anno mostra una forte progressione rispetto allo stesso periodo del 2017

BERNA - La Banca nazionale svizzera (BNS) ha realizzato un utile di 5,1 miliardi di franchi nel primo semestre dell'anno, in forte progressione rispetto agli 1,2 miliardi dello stesso periodo del 2017.

Al risultato hanno contribuito le posizioni in valuta estera, che hanno generato un utile di 5,2 miliardi, e quelle in franchi, con una plusvalenza di 1,0 miliardi grazie essenzialmente agli interessi negativi sugli averi in conto giro. Sulle riserve auree è stata per contro registrata una perdita di 0,9 miliardi.

In un comunicato odierno la BNS ricorda che il risultato dell'istituto dipende prevalentemente dall'andamento dei mercati. È pertanto soggetto a forti oscillazioni che rendono difficile trarre conclusioni per il risultato dell'intero esercizio.

31 luglio 2018 08:18
ats


Condividi

Prossimi articoli

Per le Borse il vento è cambiato?

Gli scossoni che interessano i mercati azionari saranno al centro del dibattito questa sera a Index su TeleTicino
Banche

Pensionamento: la ricerca della giusta combinazione

Prelievo del capitale o rendita mensile? La decisione va ponderata con accuratezza e l’aiuto di specialisti - Per trovare la soluzione migliore per sé e la famiglia è però fondamentale affrontare la questione per tempo
Banche