3/5

Bellinzona Blues Sessions: stasera il gran finale

In scena Mud Morganfield,Mamou Blues e Sugaray Rayford - VIDEO

BELLINZONA - Dopo la vittoria della Nazionale una serata tra swing, boogie e grande blues. Ieri nel secondo appuntamento con le Bellinzona Blues Sessions 2018, protagonisti sul palco principale sono stati la classe del pianista e cantante di origini inglesi ma californiano d'adozione Carl Sonny Leyland, giunto a Bellinzona insieme a un aficionado della rassegna gratuita organizzata da Coopaso, Egidio Juke Ingala e i suoi Jacknives. A seguire l'energia di un veterano in forma smagliante, Joe Louis Walker, tornato a Bellinzona a vent'anni dalla sua prima apparizione. Una gran bella energia quella del quattro volte vincitore del blues music award. Oggi gran finale della quarta edizione delle Blues Sessions. L'aria di festa si farà sentire già in mattinata al mercato cittadino e sul mezzogiorno e nel tardo pomeriggio sul palco secondario di piazza Governo. I concerti principali iniziaranno invece alle 20.15 con un supertrio composto da Corey Harris, Alvin Youngblood Hart e Cedric Watson, in una appassionante ricerca delle radici del blues e di quelle della musica creola. Dopo di loro il palco sarà di Larry "Mud" Morganfield, primogenito della leggendaria icona del blues Muddy Waters. Questi due concerti sono un'esclusiva europea per le Bellinzona Blues Sessions che saranno concluse da un grande del modern soul, Sugaray Rayford. Programma dettagliato su www.bellinzonablues.ch.

  Carl Sonny Leyland ed Egidio Juke Ingala alle Bellinzona Blues Sessions

  Joe Louis Walker alle Bellinzona Blues Sessions

23 giugno 2018 06:30
red.spettacoli


Condividi

Prossimi articoli

La piazza torna a riempirsi per James Blunt e The Script

Circa 8.500 persone domenica a Locarno per Moon & Stars
Musica

Estival Jazz: è l'ora del “pagellone”

Si è conclusa sabato sera a Lugano la 40.esima edizione della manifestazione musicale: ecco com'è andata
Musica

È un pienone per Fantastischen Vier e Bligg

Oltre 10mila persone sabato a Moon & Stars per l'appuntamento più atteso dal pubblico germanofono
Musica