3/5

L'Eurovision incorona Israele

Netta Barzilai si è imposta nel contest musicale continentale - Quinto posto per i vincitori di Sanremo Fabrizio Moro ed Ermal Meta

LISBONA - Israele ha vinto la finale 2018 dell'Eurovision Song Contest, il festival musicale organizzato ogni anno dall'Unione Europea di Radiodiffusione. La performance di Netta Barzilai, sulle note di 'Toy', è stata la più votata della lunga serata andata in onda in diretta dall'Altice Arena di Lisbona, in Portogallo.

Alle spalle di Israele è arrivata la cantante cipriota Eleni Foureira con "Fuego"; terzo posto per l'Austria con Cesar Sampson ("Nobody But You"). Quinto rango invece per l'Italia, che nella capitale portoghese ha concorso col duo composto da Ermal Meta e Fabrizio Moro, freschi vincitori del Festival di Sanremo. La Svizzera non ha partecipato alla finale di questa sera a causa dell'eliminazione in semifinale del gruppo elvetico ZiBBZ.

La serata ha visto anche un fuori programma: durante l'esibizione della cantante inglese, SuRie, un uomo ha eluso i controlli, è salito sul palco e ha strappato il microfono all'artista, che è rimasta bloccata per qualche secondo. L'organizzazione le ha dato poi un altro microfono per portare a termine la sua canzone, mentre l'uomo veniva allontanato dalla sicurezza.

 

13 maggio 2018 01:05
Red.Online /ats


Condividi

Prossimi articoli

Venditti celebrerà la sua carriera a Lugano

In uno straordinario concerto, venerdì 9 novembre al Palazzo dei congressi
Musica

Giovane chitarrista ticinese a New York

Christian Zatta, colonna dei Tipsy Road, prepara un nuovo album
Musica

Bregovic fa ballare Castelgrande

L'amato artista bosniaco con i suoi ritmi coinvolgenti ha fatto danzare il folto pubblico giunto a Bellinzona per il primo dei tre concerti di Castle On Air - VIDEO
Musica