3/5

In 800 per i Premi del cinema svizzero

GUARDA LO STREAMING - Questa sera saranno distribuiti i Quartz nelle undici categorie previste - La cerimonia sarà trasmessa in diretta su cdt.ch

ZURIGO - Sarà un volto reso popolare dal Locarno Festival, quello di Giada Marsadri, a presentare per la prima volta la serata di gala dedicata all'assegnazione dei Premi del cinema svizzero 2018 in programma questa sera dalle ore 19.30 nella Halle 622 di Zurigo-Oerlikon alla presenza di oltre 800 invitati e della consigliera federale Simonetta Sommaruga. Nel corso della serata, che sarà trasmessa in diretta streaming anche sul sito del nostro giornale, saranno distribuiti i Quartz nelle undici categorie previste dal regolamento. Tra le produzioni in lingua italiana, l'unico film candidato, per il miglior lungometraggio, è Il colore nascosto delle cose del regista svizzero-milanese Silvio Soldini. Il Premio d'onore, che viene assegnato ogni anno dall'Ufficio federale della cultura a una personalità che ha svolto un ruolo fondamentale nell'ambito del nostro cinema, andrà a Georges Schwizgebel, maestro del cinema d'animazione e autore di numerosi cortometraggi che sono stati premiati ai festival del mondo intero.

+

23 marzo 2018 12:56
A.M.


Condividi

Prossimi articoli

Nella gabbia del Pardo: Amalia Mirante

Festival internazionale del film di Locarno - GUARDA LE FOTO
Cinema

"Metti un personaggio sotto pressione: è lì che mi diverto"

Parla Antoine Fuqua, regista di The Equalizer 2, sabato in piazza Grande
Cinema

"Non mi piacciono le etichette"

Meg Ryan, grande protagonista del weekend al Locarno Festival, si confida in un'intervista al Corriere del Ticino
Cinema