3/5

Due ticinesi firmano il trailer del festival Cortisonici

L'episodio di lancio della kermesse cinematografica varesina è girato da Riccardo Bernasconi e Francesca Reverdito dello Studio Asparagus - VIDEO

VARESE - È il lavoro dei due registi ticinesi Riccardo Bernasconi e Francesca Reverdito a lanciare il primo appuntamento con il noto festival varesino di cortometraggi "Cortisonici". Il trailer dei due cineasti dello Studio Asparagus è il primo episodio dei tre realizzati per promuovere l'edizione 2018 della kermesse cinematografica, in programma dal 3 al 7 aprile a Varese. Le prossime due puntate saranno diffuse sulla pagina Facebook del festival il 19 e il 26 marzo, all'ora di pranzo.

Il simpatico trailer dei due ticinesi vede la signorina Adamantina (interpretata dall'attrice milanese Valentina Violo) e il suo fidato Tony (Toni Pandolfo) - protagonisti di una serie creata proprio dallo Studio Asparagus - nei panni di due esperti di cinema d'azione alla ricerca di personaggi per un action movie. Ma al "disastroso" provino si presentano una serie di bizzarri figuri: un ninja "quattrocchi", una versione in gonnella (un kilt scozzese) di Jena Plissken (Kurt Russell in 1997 - Fuga da New York, ndr.), una rivisitazione del sanguinoso Jason Voorhees (Venerdì 13, ndr.), che fatica a domare una motosega, esperti di arti marziali che "sanno di già visto", un'odalisca "con sorpresa" e un nerd fissato con il videogioco Pac-man. In mezzo alla buffa rassegna di personaggi, anche il musicista e attore Omar Stellacci.

Per info: www.associazionecortisonici.it e www.cortisonici.org

  IL VIDEO

12 marzo 2018 11:55
Red.Online


Condividi

Prossimi articoli

Lady Gaga: "Quello che racconta Ally io l'ho provato"

La cantante al fianco di Bradley Cooper in "A Star Is Born"
Cinema

Uno 007 analogico in un mondo digitale

Rowan Atkinson è per la terza volta il maldestro Johnny English
Cinema

Tre uomini visti da una donna

Nel documentario "Almost There" della regista svizzera Jacqueline Zünd
Cinema