3/5

La passione per Picasso conquista Lugano

Aperte al pubblico le porte della mostra sul grande maestro spagnolo - Le sale espositive del Museo d'arte della Svizzera italiana ospitano turisti e visitatori

LUGANO - La giornata grigia e umida non ha fermato la voglia di scoprire Picasso, grande protagonista della mostra, aperta da oggi al pubblico, al Museo d'arte della Svizzera italiana (MASI). Sono già diverse centinaia le persone che hanno affollato le sale espositive del LAC di Lugano. Lunghe colonne all'entrata, dopo quelle di ieri (giornata d'inaugurazione della mostra, che ha visto la presenza di numerose personalità oltre ai rappresentanti della Città - Vedi foto) e di oggi, si attendono anche domani. In occasione della festa del papà infatti ingresso e visite guidate saranno offerte da Credit Suisse, partner principale del MASI (le visite guidate sono già sold out).

Un assaggio della mostra lo forniscono anche i social network, dove sono reperibili maggiori dettagli sulla mostra. Tra il materiale disponibile sui social, anche questo video pubblicato sulla pagina Facebook del MASI, in cui la curatrice della mostra Carmen Giménez ci porta alla scoperta dell'amore di Picasso e delle peculiarità dell'esposizione luganese, che sarà visitabile fino al 17 giugno.

 

18 marzo 2018 15:59
L.B.


Condividi

Prossimi articoli

Tra mele e bombette, il surrealismo va in scena a Lugano

Inaugurata oggi davanti a un pubblico delle grandi occasioni l'attesissima esposizione di René Magritte al LAC - FOTOGALLERY
Arte